>

Error. Page cannot be displayed. Please contact your service provider for more details. (32)

Luna di Carta

Just another artistsagainstwar.info weblog

Archive for the ‘Anime’ Category

Destino, Dalì e Disney

admin on Nov-13-2010

Oggi qualcuno, qui non mi interessa il dove, ha scritto magnificando tutta la propria incultura.

Ebbene, io ho sfidato ben 5 ministri (Castelli, Martino, Gasparri, Brunetta e Alfano) più alcuni sottosegretari degli ultimi governi Berlusconi, un ministro (Martino) l’ho denunciato in procura e al Tribunale dei Ministri per gli accordi privatistici con gli americani per il passaggio dei treni da trasporto armi dirette in Iraq. Dell’entourage di Papi ho pubblicato sulle agenzie e ai tg delle 20 la tessera di massone dell’avvocato Borrione (Taormina), erano agli albori della P3, ed ho difeso i lavoratori, i deboli e i popoli sopraffatti dalle guerre.

Perché non temo l’avvocato del porno?

Perchè deve a me il suo lancio con la stampa e contro di me egli si infrange nelle sue miserie.

Infatti ciò accade quando io ho fatto i 3 milioni di pacifisti a Roma sui tavoli del Forum Fermiamolaguerra nel parlamentino della Cgil, le carovane per la Pace con il comitato romano e l’Onu dei Popoli con la Tavola della Pace. Quando da sola, invece, ho sorretto le 5 piazze del primo Artists Against War europeo (Roma, Trieste, Bologna e Firenze + Francoforte) e ancora ho sollevato le 9 piazze italiane degli Artisti con tre gemellaggi all’estero.

Ed è per tutto questo che potei coinvolgere i bloggers internazionali a far rimbalzare l’informazione sul quanto fossero buone e brave le due Simone di Un ponte per..  e la giornalista Giuliana Sgrena. Rimpiango di non aver potuto altrettanto per Enzo Baldoni, nonostante avessi personalmente difeso un sito internazionale di controinformazione indipendente sull’Iraq (Al basrha) dagli attacchi degli achorman della Cnn.

Però ho predisposto io la prima interrogazione parlamentare del caso Aldrovandi e, nonostante ciò, sono da sempre contrapposta alla brigatista che contribuì all’uccisione del vice questore Ammaturo e dell’agente scelto Pasquale Paola.

La pratica della nonviolenza è il mio mestiere, con l’hunger strike ho contribuito ad una vita migliore per i detenuti palestinesi dall’Italia insieme con l’International Solidarity Movement di Palestina. Ed è con l’hunger strike che ho vinto la criminalità che sfruttava il server Unina, un bene di proprietà dello Stato presso Università di Napoli Federico II.

Però credo che sia la storia familiare a fare da bussola nella mia vita.

Il mito del bisnonno garibaldino, iniziato massone da Giuseppe Garibaldi, Deputato e poi Senatore, l’uomo che fondò il primo sistema delle Biblioteche statali e del prestito dei libri in Italia, alimentando così le possibilità di crescita della popolazione e l’alfabetizzazione di massa.

Il racconto dello zio Colonnello e dello zio Generale della Benemerita Arma dei Carabinieri, e perché no, anche il racconto del nonno medaglia d’oro al valor militare devono avermi segnata.

Ho avuto il dono di ricevere i benefici della maternità di molte donne speciali, per prima la mia, buona e sempre presente.

Ma anche la “Nonna Lina”, moglie e madre di magistrati, che durante gli anni delle stragi di mafia mi insegnava i contenuti e i modi della ‘Ndrangheta, ed ero con lei ad accogliere le scorte di polizia di Questori e Magistrati di ritorno da Palermo e dai luoghi della strage di Paolo Borsellino e della sua scorta, in quel torrido luglio 1992.

Non ve la prendete, ho troppi santi veri in cielo per non disvelare il reato e tutti i colpevoli, così …

.. solo grazie al Destino.

Lu’

vampiri d’irlanda

admin on Ott-11-2010

Non tutto il fansub viene per nuocere.

http://img210.imageshack.us/img210/1492/kigeki4ou5.png

Il titolo è Kigeki, in giapponese vuol dire “Commedia”, e si tratta di un corto diretto da Kazuto Nakazawa per lo Studio 4°C  nel 2002. La musica è la dolcissima “Ave Maria” di Franz Schubert.

La trama è troppo breve e non la racconto, vi dirò solo che il personaggio è un vampiro appassionato lettore.

Di seguito da youtube la versione sottotitolata in italiano.

amw ..

admin on Mag-5-2010

Trovato visionando i video di Evanescence su YT. La canzone è tra le mie preferite, posto il video perché lo trovo decisamente ben mixato, tanto da ricostruire la storia dei personaggi di un anime mai visto.

Tutti i falsi sulla mia persona sono noti, null’altro da aggiungere.

Unico particolare notevole: il video chiude con un “pentacolo” identico a quello sull’anello raffigurato in una formella del portale di Rivodutri.  L’emblema scolpito nella pietra risale agli anni a cavallo del 1615 ed alla descrizione che ne diede un erudito esperto di araldica.

Free Bird ~Mahiru no tsuki e to~

admin on Mag-3-2010




kuon no shijima yagate sora ni

aoku aoku tokete nijinde

mahiru no tsuki no usui kage wa

sugu ni sugu ni mirai wo yobudaichi no ibuki ni

tsutsumaretara doko e namida kaeru no

kizutsuite mo inochi wa

yasashiku tsuyoku naru yo

mugen no inori sasagenagara

ima wo ima wo shizuka ni tojite

kikoeru neiro mori no kanata

hayaku hayaku koe ni kaete

sekai no subete ni

yurusaretara ai no imi wakatta no

namidatsu hi no kumo kara

hikari ga fui ni mieta

久遠の静疫  やがて空に
蒼く  蒼く とけて 滲んで
真昼の月の薄い影は
すぐに すぐに未来を呼ぶ

大地の息吹に
包まれたら  何処へ涙還るの
傷ついてもいのちは
優しく強くなろよ

無限の祷リ捧げながら
今を 今を静かに閉じて
聴こえる音色森の彼方
はやく  はやく声にかえて

世界の全てに
赦されたら  愛の意味わかったの
波立つ日の雲から
光が不意に見えた


Ending song from Haibane Renmei - Seinaru Shoukei (Image Album)

Vocals: Yoko Ueno & Matsumi Ito

nomi di fiori …

admin on Gen-9-2010

.. nomi da geisha, l’artista.

Un grazioso giochino che potete trovare a questo link.

http://farm3.static.flickr.com/2616/3731283232_a29010668e.jpg

Il mio nome in giapponese (corto)

蓮實 Hasumi (lotus reality), in italiano “la verità del loto” o “vero loto”.

三千代 Michiyo (three thousand generations)

http://www.biosurvey.ou.edu/okwild/images/wisteria2.jpg

.. oppure il nome per esteso

加藤 Katou (increasing wisteria), in italiano “glicine crescente”

三千代 Michiyo (three thousand generations)

Sono rimasta sorpresa: io adoro i delicatissimi fiori a “grappolo” del Glicine fin da bambina. Sarà perché ho vissuto e trascorso molta parte della mia infanzia tra i giardini “giapponesi” dei laghetti all’Eur e il parco della Basilica di San Paolo.

Ma i fiori sono due e posso scegliere tra il Glicine e il Loto.

Il fiore di Loto, che per la nascita in acqua ispira ad un simbolismo femminile soave e di grazia, si trova al centro della corolla del “fiore dai mille petali”, il chakra Sahasrara o “della corona”, il contatto con la “vibrazione del mondo” e con il “Divino”. Sahasrara è il chakra di coloro che percepiscono l’infinito e che, come me, hanno raggiunto il “punto di Luce” spirituale.

Non è un caso “per me” che il Glicine e il chakra Sahasrara abbiano lo stesso colore “viola”, ma è utile considerare che al chakra appartengono anche i sette colori dell’arcobaleno, la mia “bandiera”.

In ultimo il cognome delle “tremila generazioni”. Confermo: le generazioni di scrittori nella mia famiglia sono 3, il bisnonno senatore e letterato, il nonno giornalista e io.

Un giorno racconterò della storia incantata del Principe Azzurro e Oro, come me la narrava mia nonna. Una storia vera, ma pur sempre un’altra storia.

Ah! Di qui a breve passerà un mentecatto vittima di una perversione del chakra Ajna. Egli si nutrirà di quanto scrivo e ne produrrà vomito e spazzatura.

Poveretto. E’ vero, egli è affetto da una grave miopia che lo costringe a spesse lenti da vista, non c’è dubbio che a ciò si accompagni un gravissimo blocco del sesto chakra. Ma ciò che è più grave è che la persona è incapace di rimuovere il “blocco” del chakra Ajna e di pulire il proprio sguardo. Così gli appartengono l’incapacità di perdonare se stesso, la menzogna, la collera, le false nozioni su Dio, un ego gonfiato e ciò è anche dovuto alla frequentazione di persone dall’influenza nefasta. (wikipedia)

Lu’

Hayao Miyazaki

admin on Gen-3-2010

Ho appena fatto senza divertirmi del vero terrorismo, dicendo solo il vero.

Quindi mi concedo un momento di relax e vi racconto che ho scoperto il profilo pubblico di Hayao Miyazaki, il grande maestro illustratore giapponese, e la pagina dello Studio Ghibli.

http://photos-c.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc1/hs089.snc1/5084_210725775407_579780407_7134535_1420598_n.jpg

Qui il “maestro” in una illustrazione creata da un suo fan.

Lu’

okami

admin on Set-27-2009

http://ui10.gamespot.com/1129/okami51280x1024_2.jpg

Inutile venire a leggere qui, non ci sono superlativi che tengano e anche topi e volatili se la passeranno male.

Voglio vedere che tipo di scusa tirerà fuori lo scrivano mentalmente distrofico, maldestro quanto malvagio nelle sue minacce, per l’aver sempre mandato avanti la bonobo refrattaria al sapone.

E lui è certamente vecchio…

Buona visione, questo mi piace perché mi ricorda me.

Lu’

egao e altre storie…

admin on Ago-24-2009

Iblard Jikan

admin on Ago-20-2009

visto…

admin on Ago-17-2009

L'immagine “http://www.giustiziaquotidiana.it/public/Fucsia_Trees.JPG” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

.. e approvo la scelta.

Lu’