Luna di Carta

Just another artistsagainstwar.info weblog

Curriculum Vitae..

lunadicarta on Apr-1-2008

Loredana Morandi alias Lunadicarta è nata a Roma ed è una atipica appartenente al segno zodiacale dei Pesci, con ascendente in Scorpione….,

E’ mamma di quattro splendidi ragazzi (che adora!), ed ha una esperienza multiforme professionale, che spazia dall’amministrazione dei condomini, al lavoro di bracciante nella vinicultura, dall’essere l’operatore in remoto delle Cabine di Rilevamento dati Ambientali del Comune di Roma nel momento dell’installazione, all’organizzazione di uffici stampa nazionali come i concerti per Lucio Battisti. Ha partecipato inoltre al Narni Black Festival come addetto stampa per le riprese televisive.

La Morandi ha lavorato in Radio e Tv e collaborato alle redazioni di alcune testate cartacee come il Tempo, Avvenimenti e l’Attualità ; lettrice della Biblioteca Apostolica Vaticana è stata consulente biblista esterna per la trasmissione Orizzonti Cristiani di Radio Vaticana a seguito di una intervista per la presentazione di uno studio d’arte e teologia.

Il suo studio per la decifrazione di un portale seicentesco istoriato per emblemi e con epigrafi in greco e latino, effettuato a supporto e incentivo del restauro a cura della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Ambientali di Roma e del Lazio è promesso alle Edizioni Vaticane, per la pubblicazione e registrato alla Siae. Per lo studio è grata all’Istituto di Cultura Iraniano e all’Ambasciata Iraniana; inoltre è grata alla segreteria della Soprintendenza del Museo Egizio di Torino e ai Musei Capitolini di Roma.

In occasione della presentazione dello studio sulla Porta Santa ha promosso, organizzato e curato redazione e ufficio stampa del Seminario di Studi “Porta Santa - Porta Roma” - il simbolismo dal Rinascimento al Barocco, con lo Scultore Claudio Capotondi, autore dell’opera omonima alle porte autostradali di Roma nord e con i patrocini di Regione Lazio, Provincia di Roma, Comune di Rieti, Comune di Fiano Romano, Archivio di Stato di Rieti e Edizioni Vaticane.

Una anticipazione sullo studio per il portale seicentesco denominato “Porta Santa” è negli atti del V Corso di Arte e Iconologia Cristiana, tenutosi nel 1999 a Roma, e pubblicato insieme alle anticipazioni sul restauro della facciata del Maderno in San Pietro date durante il seminario dall’Architetto Sandro Benedetti. Un articolo scientifico sul Portale è pubblicato in Univerisitas Civium, edito in Casamari anno 2000. Sempre nello stesso anno la Morandi pubblicava un articolo a piu ampio respiro per il ritrovamento del Portale istoriato, ubicato in provincia di Rieti nella regione Lazio, sul numero 38 della rivista “Olis“. Sul medesimo ritrovamento della Morandi sono stati pubblicati articoli dal TG3, in video, da Il Tempo, da Il Corriere della Sera e da Il Messaggero.

Nutre ammirazione e stima per il professor Mino Gabriele, dell’Università di Firenze, autore di uno degli studi più importanti sulla “Porta Magica” di Piazza Vittorio a Roma e per similitudine simbolica “Si sedes non iS”.

Caduta vittima di un attentato di camorra nell’area vesuviana del napoletano, ove si trovava per alcuni contratti televisivi, ha avuto modo di apprezzare la professionalità dei giuristi ed ha intrapreso lo studio dei 4 codici.

E’ stata portavoce ufficio stampa e membro del coordinamento romano Giuristi Democratici e li ha rappresentati come ufficio stampa volontario all’Onu dei Popoli - Marcia della Pace Perugia Assisi, nell’ottobre 2003. Con i Giuristi Democratici ha lavorato per ripristinare la legalità a favore del network Telestreet, prestandosi inoltre come ufficio stampa del network.

E’ una pacifista: è stata portavoce del forum nazionale Fermiamo la Guerra presso la Magistratura Italiana dal 15 febbraio 2003 e, ha operato come ufficio stampa del comitato Roma Città Aperta alla Pace fin dal febbraio 2003. Per il comitato romano, con il gruppo di lavoro tematico Bloggersperlapace, ha curato l’organizzazione del lancio dei fiori dai Ponti di Roma il 2 giugno dello stesso anno.

Il gruppo Bloggersperlapace, fondato il 20 marzo 2003, ha partecipato ad iniziative pacifiste con il proprio contributo intellettuale redigendo documenti politici e sottoscrivendo e rilanciando appelli alla Pace. Inoltre il gruppo Bloggersperlapace ha partecipato fisicamente con il proprio striscione alle manifestazioni pacifiste del 20 marzo e del 25 aprile 2003 con le associazioni Partigiane. La Morandi a nome del gruppo ha partecipato al presidio “Ostinati per la Pace”, promosso dai Beati Costruttori di Pace (le bandiere arcobaleno).

Il gruppo Bloggersperlapace sostiene e ha sostenuto la campagna Italia Africa e il progetto We Are The Future del Comune di Roma, il suo portale www.bloggersperlapace.org nasce quindi a causa di un pesante attacco hacker ma l’impegno per portare il contributo per la Pace, contro tutte le Guerre, dei bloggers sarà online in pochissimi giorni grazie ai ragazzi della Siatec.net.

Dal giugno 2004 il gruppo Bloggersperlapace ha sostenuto e promosso a Roma e a Bologna la manifestazione autoconvocata Artisti contro le guerre per le due edizioni: del 30 giugno (gli artisti di 4 città italiane e Francoforte) e quella del 23 e 24 ottobre 2004 (9 città italiane, tutte e due le isole, Francoforte ed altre città europee) e lavorato all’organizzazione della Carovana di Artists Against Wars, tenutasi nel dicembre 2004 a Venaria Reale di Torino. Loredana Morandi è membro e portavoce del gruppo di continuità della Rete Artisti contro le guerre.

Nell’ottobre 2004 il gruppo di lavoro tematico Bloggersperlapace si è costituito nella Associazione Culturale e di Promozione Sociale Argon, di cui Loredana Morandi è membro fondatore e presidente.

I siti web:

- Giustizia Quotidiana

- Giustizia Quotidiana Forum

- Bloggersperlapace

- Lunadicarta il cannocchiale

- Artists Against War

In costruzione…