>

Error. Page cannot be displayed. Please contact your service provider for more details. (32)

Luna di Carta

Just another artistsagainstwar.info weblog

Archive for Dicembre, 2010

Auguri!

admin on Dic-25-2010

http://sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash1/hs752.ash1/164303_1534925341535_1486878702_1410100_2039864_n.jpg

Lu’

adorabili …

admin on Dic-14-2010

Cercano un padroncino che li ami e li coccoli !

http://sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc4/hs1177.snc4/154991_173925975961303_154604461226788_458946_5344450_n.jpg

… e poi, …forse

Lu’

ho la febbre…

admin on Dic-11-2010

.. e sono a casa, ahimé..

Queste, più o meno, sono le attuali proporzioni gattesche in casa mia.

http://sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc4/hs1384.snc4/163681_484994856117_837486117_5882168_1850623_n.jpg

Shin-gi con la sorellina Miuu.

http://sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash2/hs560.ash2/148206_160704710641528_100001060010295_322865_5970414_n.jpg

qui con la sosia di Akiko

Le foto, naturalmente, non sono quelle originali.

Lu’

afona…

admin on Dic-7-2010

E’ si… questo è il mio male autunnale per eccellenza. Di solito non rimango afona che una quindicina di giorni, sempre che per qualche ragione non debba sforzare le corde vocali. Poi l’organismo si adatta alla nuova temperatura e al diverso grado di umidità e la voce torna normale.

Visto che domani è festa ho deciso di prendermela comoda e ripensare ai miei gattini.

http://www.animalhospitalsaveterinariansveterinaryclinicgenevacats.com/wp-content/uploads/featured_cats/cat4.jpg

I meravigliosi occhi azzurri e l’intesa perfetta che avevo con la mia Sara, mi mancano sempre, sì…

Ma queste tenere bestiole sono semplicemente meravigliose.

http://curiousanimals.net/wp-content/uploads/2010/08/eateateat.jpg

Shin-gi, il maschiotto rosso rugine, anche se ha solo sette mesi è già enorme e, occhio e croce, direi che ha anche messo su pancia. Tutta colpa delle diete dimagranti della gemella, Miuu, l’adorabile e pestifera “blu di russia” che ancor oggi una ne fa e cento ne pensa. Lui è una spazzola gattesca..

http://static.howstuffworks.com/gif/home-remedies-for-cats-12.jpg

E poi Akiko, ingrassata e sinuosamente tondetta finalmente, che gradisce fare lunghe conversazioni miagolose con me e gradisce i grattini della amichetta preferita. Adora sempre il cane, ma dato che lui è uno stupido, le ha rifilato via un morso strappandole un ciuffetto di pelo.

http://thehairpin.com/wp-content/uploads/2010/11/Cat-Drinking-with-a-Straw.jpg

Nelle giornate festive, quelle che si trascorrono in famiglia quando tutti siamo a casa, il trio pestifero, dopo molti giochi ed altrettanti guai, si ritira in “camera di consiglio”. Ovvero, quando son stufi, prendono posizione ognuno dove può nel recinto apparente del mio angolo da lavoro.

http://www.catsncats.com/galleries/yellow-cat-sleeps-over-be-ware-of-the%20-dog-sign.gif

Shingi-gi si accoccola accanto ai miei piedi, sopra uno scatolone pieno di cataloghi e altre scartoffie. Akiko invece si è ritagliata un posto dentro alla libreria, sopra il pacco della carta per stampare, alle mie spalle sul secondo ripiano dal basso.

http://curiousanimals.net/wp-content/uploads/2009/04/massage.jpg

Miuu invece è una fantasista come al solito.. dato che è piccina alle volte tenta di rubare il “tappetino” al mouse, altre siede immobile come vero gatto d’arredamento ad un centimetro dal tasto di accensione della stampante.

http://imagecache5.art.com/p/LRG/30/3045/21DDF00Z/black-and-white-cats.jpg

A volte, ancora, le due sorelline, che proseguono ora d’amore e d’accordo il perenne combattimento per avere tutte per se le mie attenzioni, siedono con bell’effetto cromatico ad alcuni metri di distanza su un vecchio settimino.

Invidiatemi pure, se lo ritenete opportuno. Io, tanto per la cronaca, ho addirittura salvato alcuni carabinieri del bresciano dalle grinfie della vostra criminalità. E, dato che riposo tranquilla e dormo meglio, sono in ottima forma …

Lu’

daddy cool…

admin on Dic-3-2010

Daddy cool dei Boney M è stato un brano di purissima discomusic (stile Donna Summer), che creò un vero e proprio tormentone. A 14/15 anni la ballavamo tutti, ma il vero successo generazionale è sicuramente stato determinato dal non poter minimamente immaginare il vocalist dalla voce calda e tenebrosa.

In effetti lo stile disco sexy anni ottanta, alla resa del video con quell’omino orribile e peloso che si dimena sul palco, al massimo può rammentare il palpito seduttivo di quell’affranto onanismo subdotato, che si nasconde dietro ai falsi gruppi del “No alla violenza sulle donne”.

Ditegli di smettere, avvelena anche te..

Lu’