>

Error. Page cannot be displayed. Please contact your service provider for more details. (32)

Luna di Carta

Just another artistsagainstwar.info weblog

Archive for Agosto, 2010

no eccì

admin on Ago-24-2010

http://images2.layoutsparks.com/1/162318/cat-fairy-woman-sparkle.gif

Se son fortunata tutte le influenzette sono uscite da casa mia, oggi infatti non ho sentito neppure un solo “eccì” miaolinico..

La mia gamba, lentissimamente, migliora. Ma è sempre gonfia.

Belgio: razzismo contro il soriano europeo

admin on Ago-19-2010

http://www.gattoegatti.com/images/News/aristogatti3mici.gif

La notizia è di ieri, l’hanno data anche i tg nazionali. Il governo belga ha decretato una sterilizzazione di massa nei confronti di tutti i soriani europei residenti in Belgio. Sì, sono 1 milione di esemplari, ma proprio perché ordinata dal governo l’operazione avrà come costo pro capite la cifra di 150 euro. Una enormità se si pensa che in Italia si spendono cifre ridotte ad un terzo circa (tra i 30 e i 50 euro ad intervento).

http://onelion.files.wordpress.com/2009/04/aristocats-2-web.jpg

E’ giusto definire l’operazione di sterilizzazione di massa “razzista” perché il progetto prevede che sarà vietata in tutti i modi la riproduzione del gatto soriano europeo. Anche i gatti casalinghi, quelli che non escono mai dalle mura domestiche, ne saranno coinvolti.

http://wdd2.perso.sfr.fr/images/chansons/grand/C2179.jpg

Il Belgio razzista ha scelto una sterilizzazione etnica finalizzata all’olocausto del gatto europeo, che risparmierà i gatti di razza e quelli d’allevamento.

Pazzesco che si crei un privilegio nei confronti della categoria dei medici veterinari, che incasseranno 150 euro moltiplicato per 1 milione di individui, e contestualmente che si favorisca il solo “commercio” d’allevamento.

Lu’

ps. ho deciso che gli aristogattini sono l’icona dei miei miaolini adorati. i colori ci sono tutti, cambia soltanto il sesso del micio grigio perché la mia adorata “furia buia” è una graziosissima gattina.

giallo occhi di gatto

admin on Ago-16-2010

http://www.gattolandia.com/portale/immagini/storia/occhi2.gif

Certo, per chi come me per 20 anni si è illuminato dell’amore di una siamese dagli occhi blu l’apprezzamento dei “gialli” del soriano italiano non è immediato.

Probabilmente occorrono occhi umani “amorosi” per goderne a fondo il fascino. Ed è così per me.

I miei piccolini sono meravigliosi nel loro essere gattini di famiglia ed ogni sguardo ha la sua caratteristica.

Gli occhi di Shin-gi sono di un bel giallo caldo, ramato, le ciglia son lunghe ed il curioso nasino lievemente rivolto all’insù sono completati da un taglio d’occhi a mandorla slanciata verso le tempie.

Akiko si fa ogni giorno più bella, gli occhioni sono giallo chiaro allungati verso le tempie, ma le donano una grazia un po’ leziosa, ma dolce nonostante il carattere curiosissimo e volitivo, un po’ come “Duchessa” la mamma degli Aristogatti. Spero che con la buona dieta e con le attenzioni passino presto i leggeri segni di ritardo nella crescita. Si tratta di un problema di postura del piede, lei atterra e cammina ancora con il “piede piatto” sfruttando l’intero palmo, mentre alla sua età dovrebbe già utilizzare solo i polpastrelli.

Miuu è sempre bellissima, sembra più piccina dei due fratelli e lo è forse solo rispetto al gemello maschio. I suoi occhi, di un grigio intenso e mai azzurri nell’infanzia, oggi sono di un colore indefinito tra il grigio e il giallo verde. Il taglio è simile a quello di alcuni persiani, la visione è tutta davanti. Ma per fortuna si presenta in modo armonico, senza i tratti del “muso schiacciato”.

L’integrazione di Akiko è completata, complice sicuramente il mal comune mezzo gaudio e le visite alla nonna e al veterinario. Io ho avuto cura di insegnare un minimo di educazione ed ora già risponde al nome e mangia solo nella sua ciotolina personale. Miuu, compreso che non le sarebbe mai mancato il mio affetto, non è più gelosa. Shin-gi le morde e alle volte le fa piangere. Ognuna delle due ha scelto una tecnica: Miuu quella della dolcezza e dell’abbandono, Akiko sta imparando a giocare senza unghie perché se no lui la castiga seriamente.  Tutti si fermano al “NO”!

Io sono completamente sfebbrata, ma nonostante il bombardamento di antibiotici e l’assoluto riposo prescritto dalla specialista il gonfiore si è ridotto solo di poco. Il colore è sempre lo stesso, rosso rosato con alcune striature più intense. In realtà la gamba avrebbe dovuto essere “tagliata” per spurgare, ma l’eritema si presentava “piatto” e non ulceroso (senza alcuna lesione cutanea) quindi la dottoressa ha preferito il cd “bombardamento”. La vedo mercoledì e prevedo un nuovo ciclo di veleno puro anti eritema.

Lu’

malati in miglioramento..

admin on Ago-13-2010

http://sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc4/hs300.snc4/41360_456133157462_337753502462_6183727_1298413_n.jpg

I gattini stanno decisamente meglio, completamente sfebbrati e non c’è nulla a carico delle vie respiratorie. Giusto ancora un po’ di congiuntivite da raffreddamento da curarsi con la pomatina miracolosa.

Io meglio, grazie al cielo, nonostante il vasto eritema a carattere di infezione cutanea da morso di zanzara. Devo prendere doppia razione di antibiotici e tornare a farmi vedere dalla primaria della Clinica di Infettivologia, che è una splendida professionista.

Se non avessi tempo di scrivere, buon ferragosto a tutti i miei lettori.

Lu’

oggetto cult: il ventaglio

admin on Ago-12-2010

http://padovacultura.padovanet.it/musei/archivio/ventaglio.jpg

Con questi discoli senza freno, nonostante acciacchi, nasini che colano e occhietti cisposetti ma in via di rapido miglioramento, l’ultimo ritrovato della moderna tecnologia per far cessare le immancabili risse è il consueto “frrrrr” del ventaglio che si apre.

Una rapida sventolatina e la rissa è sedata.

Aggiornamento medico. Ora siamo tutti sotto antibiotico, anche io, che a quanto mi dicono devo essere stata punta da un insetto sconosciuto durante la mia brevissima vacanza del fine settimana ed ho un fastidioso e doloroso eritema alla gamba sinistra, che mi ha dato febbre anche alta. (probabilmente una zanzara. non improvvisate stronzate, sono già refertata). Lo ha determinato dalle analisi la infettivologa, perché non ho nulla a carico delle vie respiratorie e non si tratta quindi della famosa faringo tracheite virale dei gatti.

I gattini sono in via di miglioramento, purtroppo non si fanno mettere le goccine al naso e già con le pomate oftalmiche e i lavaggi alla camomilla mi han fatto le mani piene di graffi. Nonostante il dolore lancinante alla gamba, per tutti ho cura di tenere pulitissimo ambiente, zampette e pelo.

Domattina: ore 7 per me visita di controllo con esame doppler per le vene, al fine di escludere una flebite a seguito della puntura di insetto, ed entro le 12  richiamo antibiodico per i micini.

Lu’

varie..

admin on Ago-11-2010

 … della malvagità degli esseri umani verso gli animali..

Si possono mangiare i gatti? Tutte le “ricette” in un sito

Il Secolo XIX - ‎7 ore fa‎

Questa mattina il presidente nazionale dell’Aidaa, l’Associazione italiana difesa Animali e Ambiente, Lorenzo Croce, ha inviato una denuncia alla Procura e alla polizia Postale di Milano, chiedendo l’immediata chiusura di www.mangiagatti.com , un sito

Sito con le ricette a base di gatti: animalisti infuriati ne il Giornale

Il sito Mangiagatti.com denunciato dagli animalisti Julie News

La Stampa - AGI - Agenzia Giornalistica Italia - IRIS Press - Agenzia stampa nazionale - Valdelsa.net

tutte le notizie (21) »

Il pitone fa la guardia alla cocaina

La Stampa - ‎2 ore fa‎

Per farlo stare tranquillo gli hanno dato da mangiare un pollo da un chilo, che lui si è sbafato senza battere ciglio. Solo dopo si è lasciato prendere dagli uomini del Cites della Forestale e ha consentito alla Guardia di finanza di prelevare i due

Un pitone a guardia della droga La Repubblica

Quando la coca la porta il pitone Rainews24

Libero-News.it - PUPIA - ANSA.it - Corriere della Sera

tutte le notizie (95) »

… e chi li ama troppo.

Cade dal balcone alla ricerca del suo gatto

Newnotizie - ‎14 minuti fa‎

Genova, 11 agosto. Un cileno proprietario di un gatto evidentemente molto amato in casa ha rischiato la vita nel tentativo di riportarlo a casa. Il gatto era passato dal suo balcone a quello dei vicini partiti per le vacanze, ed il proprietario,

Cade da terrazzo per recuperare il gatto, gravissimo ANSA.it

Cade per recuperare il gatto, gravissimo ANSA.it

La Repubblica - AGI - Agenzia Giornalistica Italia - Città di Genova

tutte le notizie (18) »

la febbre …

admin on Ago-9-2010

http://www.freefoto.com/images/01/04/01_04_52---Kitten_web.jpg?&k=Kitten

http://www.mooseyscountrygarden.com/cats-dogs/kitten-white-grass.jpg

http://img.youtube.com/vi/jUCmM-GewtI/0.jpg

Siamo di nuovo sotto antibiotici. Questa volta tutti perché anche Shin-gi e Miuu si son contaggiati il raffreddore della piccola Akiko. Oggi han fatto tutti la prima puntura e sono con 39 e 1/2 di febbre. Venerdì il richiamo.

Più tardi Rinotricina gocce nasali per tutti e impacco con la camomilla e pomatina oftalmica per gli occhietti dolci della mia adorata “furia buia”.

Mannaggia!