>

Error. Page cannot be displayed. Please contact your service provider for more details. (32)

Luna di Carta

Just another artistsagainstwar.info weblog

Archive for Maggio, 2010

sono loro!

admin on Mag-23-2010

Li riconosco…

http://fc03.deviantart.net/fs71/f/2010/141/7/f/RAWR_by_MostBeautifulxPlague.jpg

il maschiotto fascinoso Shin-gi

http://fc07.deviantart.net/fs70/f/2010/141/6/1/617db8c7d57414acfe40853b6705de5b.png

.. e Miuu, la piuma gattesta a “scomparsa” per colore, rapidità, genio e carattere giocosamente pestifero.

Siamo passati felicemente a 4 pasti al giorno a seguito delle indicazioni del veterinario, latte a colazione e pappa della nanna, mousse in scatoletta a pranzo e a cena (alle volte allungata con il latte, magari se è troppo vicina alla merenda come orario).

Come avevo previsto non sono da sverminare e si sono abituati immediatamente al nuovo regime alimentare, l’addome pur tondo tondo era tenero e questo indica buona digestione e intestino a posto.

Le prodezze ginniche: ora salgono in un battibaleno sul tetto del trasportino. E’ impossibile tenerli rinchiusi, ma siamo giunti alla parcondicio che ogni tanto dormono anche fuori. Devo munirmi di  uno scatolone dai bordi alti ad uso box gatti neonati, che mi fan perdere troppo tempo.

I segni rossi dei graffi aumentano ed ora coprono anche braccia e gambe.  Nonostante ciò mi adorano, anche quando gli lavo le zampine e la coda con il cotone imbevuto o con l’acqua tiepida direttamente sotto il rubinetto.

Si. I miei gatti presto imparano ad amare l’acqua. Sanno nuotare e non gli fa male, a patto che si asciughino bene e con asciugamano morbido e uso del phon, soprattutto se han bagnato tutto il corpo. Saretta si gettava di sua sponte nell’acqua del mio bagno rilassante.

A questi briganti non lo permetterò, due sono troppi, ed il momento della fuoriuscita è sempre un attimo drammatico per via del panico da “scivolamento”.

Nulla in contrario qualora volessero provare la doccia…

Lu’

Miu and Shin-gi

admin on Mag-15-2010

Mumei neko è rimasto Emi, anche se è maschio.

Io, invece, sono madre di una numerosissima famiglia composta da: 4 splendidi ragazzi, un cane, una tartaruga e due gattini “gemelli”.

Sono un maschio e una femmina, i fratellini gemelli di Emi.

Il maschiotto coccolosissimo è un tigrato “rosso cognac”, del genere malpelo, dagli occhi fascinosi azzurri e lo abbiamo chiamato Shin-Gi (traduzione “vera giustizia”) per volere del mio vice capo.

Shin-gi è in tutto simile a questo qui (no, non è lui), ma di poco più grandino perché inizia or ora con dentini da gatto feroce e a raddrizzar le orecchie.

http://lh6.ggpht.com/_g6J4YaQSy6s/SiasqzJAEVI/AAAAAAAAAF0/MjrOs9xEm6o/%255BUNSET%255D.jpg

La femminuccia, una microscopica quanto intraprendente soriana con tutti i caratteri genetici del “blu di russia” compreso il collo cortino e tozzo, l’abbiam chiamata Miu (o Miuu - traduzione bellissima piuma) e per il suo primo miagolio.

Miu è in tutto simile al tipetto nella foto, identica per la conformazione della testa e anche per il vezzo di una lieve tigratura tra le sopracciglia. Degna erede “nobile” di Sara, una soriana con tutte le caratteristiche genetiche e caratteriali di un Grande Siamese.

http://2.bp.blogspot.com/_deFoHU-f1AE/S8Q4LoY5NHI/AAAAAAAAAA0/3DRJe0eVxnk/s1600/Blu%2Bdi%2Brussia.jpg
I due piccoli selvaggi mangiano ogni 4 ore, dall’alba alla mezzanotte e fanno ettolitri di pipì dopo la poppata. Sono nati in campagna, ma non credo ci sarà bisogno di sverminarli perché non han mai messo piede a terra. Temo però che soffrano un pochino di stitichezza per via del cambio latte (da materno a vaccino).

Gradiscono la nonna e la sorellona come cuscino per dormire, anche il fratellone e le sorelle grandi, ma amano me smisuratamente provocando gelosie un po’ ovunque. Infatti, se odono la mia voce o mi intravedono con la coda dell’occhio, iniziano a pigolare e si mettono in movimento anche dalla locazione più comoda. In cambio io non ho più un millimetro di mano senza morsi o graffi, ma sono ricompensata dal duo ronfante e satollo.

L’espressione massima dell’amore filiale: prendere la rincorsa anche da lontanissimo (per la misura delle loro gambe e dell’incedere goffo), scalarmi fino al collo e tentare di mordermi le labbra. Il tutto condito con ronf ronf amorosi e tenere pressioni delle zampotte unghiolose (con mia grande gioia).

Con il cane siamo già alle comiche, Miu lo vuol sempre vedere quando ha finito la pappa, anche Shin-gi che è il più pigrotto e meno interessato alla vita sociale. Lui, il cane, invece, accenna ad entrambi una sniffatina tanto per gradire, ma poi si tiene a debita distanza. Non capisco se si tratti di paura (di me o dei gattini) o di vera e propria gelosia. Appena si addormentano riprende le sue normali attività, ma già ad una settimana dal loro arrivo in casa provvede a richiamare la mia attenzione se per caso sono svegli o ruzzano nel loro trasportino.

Eh si, per sicurezza dormono al chiuso, nel comodo trasportino rinforzato dalla tappezzeria di raso nero a losanghe con il quale usciamo. Si, i gattini escono e volentieri, e chissà se da grandi non indosseranno il guinzaglio. Liberi a Roma no… non rischio di vederli finire sotto un automobile.

Amore a parte.. la dentizione è un gran fastidio, specie per un gattino che fa tutto nel giro di poche settimane. Ieri, dopo un po’ che mi si litigavano, ho fatto un tentativo. Li ho forniti di una lunga mollichella di parmiggiano, “scegliendone una senza rischio schegge e senza spigoli duri”, e mi è sembrato che l’abbian gradita molto leccandola e mordicchiandola a lungo.

Presto vedremo il veterinario e per sicurezza voglio far fare loro anche il test per la terribile felv fiv, il corona virus dei gatti una sorta di hiv, e delle altre malattie virali che sono in circolazione di questi tempi.

Lu’

Mumei no neko

admin on Mag-9-2010

Immagine

Mumei no neko… pensavamo fosse femmina,

invece è maschiotto e non sappiamo come chiamarlo.

Mi piace “Kumo akai yūhi” (nube rossa al tramonto)

:-) Lu’

amw ..

admin on Mag-5-2010

Trovato visionando i video di Evanescence su YT. La canzone è tra le mie preferite, posto il video perché lo trovo decisamente ben mixato, tanto da ricostruire la storia dei personaggi di un anime mai visto.

Tutti i falsi sulla mia persona sono noti, null’altro da aggiungere.

Unico particolare notevole: il video chiude con un “pentacolo” identico a quello sull’anello raffigurato in una formella del portale di Rivodutri.  L’emblema scolpito nella pietra risale agli anni a cavallo del 1615 ed alla descrizione che ne diede un erudito esperto di araldica.

Free Bird ~Mahiru no tsuki e to~

admin on Mag-3-2010




kuon no shijima yagate sora ni

aoku aoku tokete nijinde

mahiru no tsuki no usui kage wa

sugu ni sugu ni mirai wo yobudaichi no ibuki ni

tsutsumaretara doko e namida kaeru no

kizutsuite mo inochi wa

yasashiku tsuyoku naru yo

mugen no inori sasagenagara

ima wo ima wo shizuka ni tojite

kikoeru neiro mori no kanata

hayaku hayaku koe ni kaete

sekai no subete ni

yurusaretara ai no imi wakatta no

namidatsu hi no kumo kara

hikari ga fui ni mieta

久遠の静疫  やがて空に
蒼く  蒼く とけて 滲んで
真昼の月の薄い影は
すぐに すぐに未来を呼ぶ

大地の息吹に
包まれたら  何処へ涙還るの
傷ついてもいのちは
優しく強くなろよ

無限の祷リ捧げながら
今を 今を静かに閉じて
聴こえる音色森の彼方
はやく  はやく声にかえて

世界の全てに
赦されたら  愛の意味わかったの
波立つ日の雲から
光が不意に見えた


Ending song from Haibane Renmei - Seinaru Shoukei (Image Album)

Vocals: Yoko Ueno & Matsumi Ito

.. bellissimi !

admin on Mag-3-2010

gli emuli …

una vittima.. ;)

ma questo è il più bello di tutti… (come ha fatto non si sa..)

(ebbene sì, aspetto un gatto ;-)))

Lu’