>

Error. Page cannot be displayed. Please contact your service provider for more details. (32)

Luna di Carta

Just another artistsagainstwar.info weblog

Archive for Maggio, 2009

“Issei no Sei” by Shuuhei Kita

admin on Mag-31-2009

http://img410.imageshack.us/img410/1278/natsumeyuujinchou2ni5.png

“Issei no Sei” by Shuuhei Kita

mata sonna kao shite kuchibiru kamishimete yowasa o kakushi teru kedo
sono hitomi no oku uzukumaru kimi ga hontou no kokoro nara

omotte nai te hito de fuan de nande itai no motte n da
boku ni sotto azuke te yo

sugu ja muri to omou no nara ba sukoshi zutsu de ii
tsubasa no nai bokura kitto tobenai to kime tsuke teru dake
koe no kagiri kimi o yobu yo mayowa nai you ni
fuwari kokoro maiagare ano kaze ni nosete issei no sei

todoka nai nante kime tsukeru koto de kizutsuku koto kara nige te mo
sono nigirishimeta tenohira no naka de yuragu omoi kakuse nai

nagei te nai de hito de inai de sonde itai no tonde ike
ima yori chotto asu e ikou yo

hito ja muri na koto mo tabun sa kae rareru ka na
tsubasa no nai kawari ni bokura doko made mo omoi tobaseru yo
koe no kagiri kimi ni utau yo wasure nai you ni
tatoe tooku hanarete mo ano sora ni mukete issei no sei

mayotte eran da michi no saki de mata mayou no nara
miagere ba mabushii sora ni iku sen no koe ga hibii teru yo

sugu ja muri to omou no nara ba sukoshi zutsu de ii
tsubasa no nai bokura kitto tobenai to kime tsuke teru dake
koe no kagiri kimi o yobu yo mayowa nai you ni
fuwari kokoro maiagare ano kaze ni nosete issei no sei

Link a YouTube

io amo questa però..

Natsume Yuujin Chou Tv opening

e la versione originale della ending

segnalo anche la dolcissima ending della seconda serie dell’anime, Zoku Natsume Yuujin Chou, intitolata “Aishiteru” della cantante giapponese Kourin, che ha una versione in spagnolo qui.

una rosa …

admin on Mag-31-2009

L'immagine “http://www.giustiziaquotidiana.it/public/riflessi_5.JPG” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

.. è una rosa.

Lu’

fiaba della luna ..

admin on Mag-31-2009

Il pupazzo guarda alla Luna.

Mi stai mentendo? Le dice.

http://www.giustiziaquotidiana.it/public/luna_barrata.JPG

Risponde la Luna.

Non ti ho mai mentito!

Guardami bene, io sono la stessa,

chiara, sincera, luminosa,

http://www.giustiziaquotidiana.it/public/luna_barrata_pulita.JPG

superiore ad ogni creatura.

Sei stato sempre libero,

schiavo solo della tua domanda

.. adesso ti prego, pupazzo caro, guarda chi.

Lunadicarta

fiaba dedicata

vedere …

admin on Mag-30-2009

L'immagine “http://img527.imageshack.us/img527/7048/16102008112is4.jpg” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

Mah… sono solitamente una accanita sostenitrice del fatto che alle volte l’anima vede le cose con più chiarezza di quanto non facciano gli occhi.

E’ strano, perché proprio io, che sono una cenestesica ed ho scelto le arti visive, trascorra nella parziale o totale cecità molti giorni della mia esistenza.

Da quel che ho lavorato e scritto in questi ultimi giorni nessuno direbbe, che tutto è avvenuto lavorando e scrivendo con l’ausilio di un solo occhio, il sinistro.

La mia momentanea invalidità non mi ha però impedito di fare una sana risata, oggi, quando ho trovato questo.

Lu’

angeli e demoni.. rece critica

admin on Mag-30-2009

http://files.splinder.com/42db244e5cbd07e63f05f63a5fd92175.jpeg

Che dire? Intanto libro e film sono davvero molto dissimili e, come ovvio, il libro tratteggia meglio i personaggi, poveretti, che nel film addirittura scompaiono.

In Angeli e Demoni libro la figura del sicario attentatore è tratteggiata con un violento antisemitismo, che si connota con una certa putredine in anti arabismo. Infatti il sicario è un islamico, malato di perversioni sessuali e che ama violentare le donne.

Il film cerca di mettere una pezza al razzismo vero di Dan Brown, e tenta di esprime concetti differenti.

Per uccidere definitivamente gli scritti di questo tizio basta dire che nel caso del Louvre, in Codice da Vinci, sia in Vaticano, con l’ultimo episodio della serie NON sarebbe stato affatto necessario lo studioso spacciato come “poliziotto della storia”. Ma soprattutto nessuno, neppure nelle peste più nere, avrebbe mai chiamato un ignorante amerikano a raccontare il ludus puerorum. Figurarsi uno del quale il film pubblicizza l’ignoranza del Latino e dell’italiano medioevali.

In extremis, dal Vaticano avrebbero chiamato a decriptare i simboli uno studioso come il mio amico professore fiorentino o la sottoscritta tra i laici, ma solo a sostegno di un pool di storici Gesuiti della pontificia università Gregoriana. I Gesuiti sono i veri “custodi” della tradizione simbolica, perché furono proprio loro a crearla per il divertissement della divulgazione della fede. Nel seicento era già inventato dai Gesuiti anche il primo “fumetto”, nonché la base organizzativa e di immagine di tutta la pubblicistica attuale.

Gli studiosi in storia dell’arte e teologia di oggi, possono infatti narrare attraverso il simbolismo la passione di Gesù Cristo o l’antica formula alchemica per ottenere il Mercurio dei Filosofi, oppure l’ascesa al potere di un Silvio Berlusconi, utilizzando le stesse immagini.

Esempio concreto: io sono passata dallo studio dell’emblematica divulgativa della fede dei testi dei gesuiti, direttamente, alla regia audio/video televisiva. Si tratta infatti di uno studio praticamente perfetto, fin enciclopedico, che va dalla teologia alle scienze applicate, passando per le mitologie e le culture di tutti i popoli incontrati dalla Società di Gesù.

Uno studio che forma una ampia cosmogonia di saperi ed una spiritualità forte e compassionevole.

Gli alchimisti e/o i massoni e/o gli pseudo illuminati crearono un proprio simbolismo, mutuandolo direttamente da quello gesuita, ma travisandone e trasfigurandone i contenuti.

Tutte le tematiche esoteriche hanno infatti come obiettivo lo “sgrossamento” della pietra/uomo. Il solo concetto espresso è: “Uomo devi farti da solo”, pur nella confusione dei simboli e delle tematiche anticlericali falso scientiste. In questi testi è purtroppo contenuto anche il concetto del come asservire l’altro al proprio scopo.

Un esempio efficace: Jung. Un vero delinquente, che di queste teorie ha fatto professione e guadagno per se stesso. Basti leggere le insulse menzogne del suo testo sull’alchimia.

Lu’

testo via email

admin on Mag-28-2009

http://www.giustiziaquotidiana.it/public/2009-05-28_174046_viola_renzi.jpg

Oggi sono stata fatta oggetto di questo testo via email, vi prego di notare la squisita fattura, anche grammaticale, e la grazia naturale delle parole.

A farla breve, sì. Si tratta di un testo intimidatorio, ma denota la completa e più totale ignoranza politica e sociale della presunta scrittrice.

1) i popoli arabi di Palestina sono semiti e coloro che lavorano a favore del popolo oppresso, non possono essere antisemiti in alcun modo.

2) la ex parlamentare europea e l’attuale Premier hanno in comune solo il numero di assenze al Parlamento Europeo, cioè l’assenza di fatto dalle funzioni elettive assunte in nome del popolo.

3) qualsiasi processo affronteranno gli Artisti, o io stessa, sappiate della perfetta sicurezza dell’aver dichiarato sempre il vero in ogni esternazione.

Chi penso sia la persona?

Presumibilmente Vi, la ragazza pisana che si ostina ad infettare il web noto con la sua brutta pornografia.

Spiacente, io continuerò a dire che si tratta di pornografia brutta e volgare, limitandomi a contestualizzare la locazione della pubblicazione.

Tutte le volte cioè che, un fondo schiena cadente a 20 anni, comparirà ancora pubblicato per mera velleità e istrionismo personale in mezzo ai cartoni animati.

Cioè sulla schiena di altri.

Episodio chiuso.

Lu’

il riflesso di un fiore …

admin on Mag-27-2009

L'immagine “http://www.giustiziaquotidiana.it/public/fiore.rosso.jpg” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

La nudità è bellezza e semplicità,

se l’anima che l’accompagna è pura…

Ogni donna che ama è bellissima.

Lu’

hunger strike

admin on Mag-24-2009

Da oggi, domenica 24 maggio 2009, sono ufficialmente in sciopero della fame, per protestare in merito alle azioni di una parlamentare europea alla ricerca di una poltrona per se o per altri.

Sfruttando i miei contatti precedenti con la stampa è riuscita farsi pubblicare da tutta la stampa Cattolica, nonostante ella da anni sia la vergogna degli italiani con una ex irriducibile delle Brigate Rosse al seguito dentro il Parlamento Europeo, inoltre in rappresentanza del No Vat, del Gay Pride durante il Giubileo del 2000, ecc.. ecc..

L'immagine “http://www.bloggersperlapace.net/bloggersperlapace/upload/fondazione_basso.jpg” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

il tema dell’albero ..

admin on Mag-24-2009

L'immagine “http://www.giustiziaquotidiana.it/public/red_tree.JPG” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

Nuova immagine e parte integrante del racconto delle origini …

E’ qui che inizia il tema dell’albero, immancabile la doll.

Ho fatto anche il wallpaper.

Lu’ 

donna e astronauta…

admin on Mag-21-2009

E’ italiana la prima astronauta donna

Barimia - ‎1 ora fa‎

E’ la prima volta di una donna nello spazio. Pioniera di un avvenimento dalla portata storica, è Samantha Cristoforetti, che a soli 32 anni, è già pronta per una missione, essendo stata selezionata tra gli oltre 8.413 aspiranti di oltre 17 paesi

 

Top gun ad Amendola La Gazzetta del Mezzogiorno

Samantha, Trentina la prima Astronauta italiana La Voce del NordEst

CronacaQui Milano - Master Viaggi - Corriere della Sera - Il Sole 24 Ore

tutte le notizie (96) »

 

NB: a 32 anni si possono fare cose diverse che chattare solo in argomento sesso..