>

Error. Page cannot be displayed. Please contact your service provider for more details.

Luna di Carta

Just another artistsagainstwar.info weblog

Archive for Aprile, 2008

Sound Copyright: firma la petizione!

lunadicarta on Apr-28-2008

Dì all’Europa: Non estendere i termini del copyright!

Una manciata di grandi case discografiche stanno cercando di rompere una promessa durata cinquanta anni. I Musicisti e i loro tifosi non saranno le uniche vittime.

Attualmente i diritti che coprono le registrazioni delle interpretazioni hanno una durata di 50 anni. Secondo uno studio, (il “Gowers review”) commissionato e finanziato dal governo inglese, la durata di questi diritti dovrebbe rimanere immutata. Ma l’industria discografica insiste sul prolungamento della protezione sui diritti. L’estensione di questi termini sarebbe un’ingiustizia per i musicisti e la cultura musicale europea e potrebbe anche danneggiare la nostra economia.

Se anche tu credi che la durata dei termini dei diritti sulle registrazioni debba rimanere di 50 anni per favore firma la petizione oggi stesso.

Il Copyright è un contratto. In cambio del loro investimento per la creazione e la distribuzione delle registrazioni di interpretazioni, ai detentori del copyright è concesso un monopolio limitato durante il quale hanno il pieno controllo sull’utilizzo delle registrazioni. Questo include il diritto di perseguire legalmente chiunque utilizzi tali opere senza alcun permesso. Ma una volta scaduti i termini dei diritti questi lavori diventano, come Beethoven, Mozart e Bach patrimonio della cultura umana - cioè di pubblico dominio. In pratica, a causa della suddetta estensione dei diritti e del breve arco di tempo in cui le tecniche delle registrazioni sono divenute disponibili, non ci sono registrazioni di interpretazioni di pubblico dominio.

Ma questa situazione sta per evolversi, in quanto stanno per scadere i termini dei diritti sulle registrazioni della prima epoca d’oro delle opere musicali registrate. Il pubblico dominio a breve beneficerà della metà di questo accordo. Registrazioni di musica reggae, seminal soul e rock and roll presto saranno libere da restrizioni legali, permettendo a tutti (inclusi gli stessi esecutori di tali canzoni e i loro eredi) di conservarle, ripubblicarle e remixarle.

Le major discografiche vogliono mantenere il controllo sulle registrazioni ben oltre l’attuale termine di 50 anni, in modo da continuare a sfruttare, quindi beneficiare dei (seppur marginali) profitti provenienti dalle poche opere che, a mezzo secolo dalla loro prima uscita, sono ancora commercialmente proficue. Se la bilancia del copyright penderà in loro favore, danneggerà l’intera industria musicale oltre ai singoli artisti, librerie, accademie, affari e ovviamente il pubblico.

Le case discografiche fanno pressione per il cambiamento, ma devono ancora presentare convincenti prove economiche a supporto delle loro richieste. Le prove realmente esistenti dimostrano chiaramente che il prolungamento dei termini scoraggerà l’innovazione, frenerà il mercato delle ripubblicazioni e danneggerà irrevocabilmente l’accesso degli artisti futuri e del grande pubblico al loro patrimonio culturale.

Mentre l’Europa riflette sul futuro economico dell’industria creativa, si trova di fronte una scelta. Può accettare di estendere i termini dei diritti sulle registrazioni per la salute della poche major discografiche. Oppure permettere che tali opere divengano di pubblico dominio scaduti i 50 anni per il bene della futura innovazione, prosperità e del pubblico.

Se anche tu credi che la durata dei termini dei diritti sulle registrazioni debba rimanere di 50 anni per favore firma la petizione oggi stesso. Insieme possiamo sconfiggere il prolungamento dei termini del copyright.

http://www.soundcopyright.eu/it/home

ps: poi lo passo anche su Bloggersperlapace.org, ma voglio prima dare una occhiata perché il testo è un po’ sgrammaticato.

Lu’

Technorati Profile

c’è del lavoro da fare …

lunadicarta on Apr-26-2008

Gran bella organizzazione quella dei grilli romani.. Io sono andata al punto d’incontro del Parco di San Paolo per le tre firme ai tre referendum proposti da Grillo, cioè di fronte alla Basilica dal bellissimo chiostro.

Ne ho approfittato per fare amicizia e per invitare la Lav, Greenpeace, il comitato romano contro le scie chimiche nei cieli, uniromatv e www.ecoriflesso.org alla nostra prossima manifestazione del 2 giugno. Alcuni, come la Lav, sono già stati nostri ospiti.. ma mi interessano moltissimo tutte le attività degli ambientalisti.

Il tema di Artists Against War del 2 giugno 2008 sarà infatti: Acqua, Aria, Terra e Fuoco..

Mentre ero lì, ho fatto amicizia con due gruppi di ragazzi e artisti: i giocolieri e il gruppo di Rosabianca54. In giornata dovrei poter passare il comunicato per il Portale a tutte le liste degli Artisti.

E’ bellissimo incontrare i gruppi di artisti in strada, un momento nel quale i volti si illuminano e il ritaglio di un vecchio giornale diviene strumento preziosissimo del “carpe diem”. L’arte, se pur tra mille contrasti, rende sane e vitali le persone e i volti rimandano all’agognato “Si” del caso, o di un incontro, un sorriso radioso..

Io sono divenuta sempre meno lamentosa.. ora sto bene, ma martedì ho fatto 5 ore di pronto soccorso al Gemelli di Roma, per aver sbattuto lo zigomo sinistro e per il conseguente minuto e mezzo di “buio” all’occhio destro. Fortunatamente non ho segni sul viso, mentre mani, ginocchio e gomito sono ben bene scorticati e, che non si sappia in giro (ovvero a casa mia) … ma io continuo a vedere macchie davanti all’occhio offeso, anche se il primario di oculistica ha detto che non c’erano lesioni, ne distacco della retina..

E’ stato divertente prendere in giro l’internista al Gemelli e spiegargli doviziosamente, che no, io non sono una persona comune e per questo vado dal medico solo nelle calamità, o una volta ogni 10 anni. Penso che sia per questo mi abbian tenuta tanto. Idem per il saluto del chirurgo oculista: “Rammenti di fare il tagliando almeno ogni 2 anni, ok?” Si, ma dovrei delegare e, per far questo, avrei bisogno del dono della bilocazione. Naa.. bugia, la salute interessa qualcun altro, non me ..

Rammento un ragazzo, al quale avevo detto Amore, che voleva occuparsi di me. Impresa più che improba… Ti amerò, gli risposi, io ti amerò per tutto il tempo! Ma io ho un figlio, identico e svagato come Lui, e non ho attenzioni per me…

angeli o terragnoli?

lunadicarta on Apr-24-2008

Viviamo nell’inganno, respiriamo inganno, ci alimentiamo di inganno e così ci inganniamo su quanto di più importante dovremmo invece vivere, respirare, nutrire per noi e per gli altri.

La verità non si ascolta volentieri, soprattutto se si ha l’impressione che l’elemento sbagliato sia la nostra “vera” via, l’argomento che vende, il tema del momento. Ciò che ci resta invece è il nulla morale e i pesanti gravami di un vivere diverso dalle nostre reali possibilità.

Colui che vende è egli stesso venduto sui banchi del mercato del mondo. La mercificazione richiede una furbizia, che risiede solo nelle grandi catene di distribuzione. Mentre il singolo, pur convinto di essere giunto al gradino che lo condurrà al successo, si trova invece ad un solo passo dall’abisso e dall’ignominia. Ho visto gente dimenticare 2 lauree per questo e farne carta igienica.

Altri credono che l’uomo si misuri dalle dimensioni di ciò che egli è capace di disprezzare, ma, a buon vedere, essi più disprezzano e più acquistano spazzatura e paccottiglia da mercato rionale. Per questo la volgarità dilaga.

La Terra è una catena morale, che non permette all’uomo di elevare la propria natura.

Lu’

La semaine Sans Télé & Grillo V-day 25 aprile

lunadicarta on Apr-22-2008

La “semaine Sans Télé” è una iniziativa artistica che ci segnala Renato Garone dal suo blog francese. Il suo nome è italianissimo.. ed è splendida la sua poesia/immagine “Requiem pour 2 cons“, il dialogo muto tra un palestinese e un israeliano, che appare a lato sinistro della pagina del suo blog.

Speriamo di conoscerlo meglio nei prossimi mesi e con il vero “lancio” del portale Artists Against War, sul quale stiamo ancora lavorando per qualche piccolissimo ritocco.

Nel frattempo segnalo a Renato una iniziativa “artistica e sociale”, che si terrà in Italia il 25 aprile con l’attore comico “Beppe Grillo” e il V-day sull’Informazione e il mondo dei Media.

Il 25 aprile è la giornata della “Liberazione“, ricorrenza storica italiana post seconda guerra mondiale nella quale si celebra arrivo degli “alleati”. Quale giornata migliore per dirne quattro ai grandi media nazionali (tv, radio, quotidiani) ed una identica dose anche alla “patria” di tutto il giornalismo embedded (u.s.a.) ?

Il mio cuore quel giorno è là !

Lu’

1, 2, 3 … banner !

lunadicarta on Apr-18-2008

Mi sembra che vada bene.. però devo rifare il banner, perché ho l’immagine sfalsata..

 Speriamo che Parker, l’autore del dipinto, mi perdoni …

Update: ho fatto un nuovo banner.. anche questo non è perfetto e ..uhm .. secondo me l’airone non ci sta troppo bene.. a meno che.. io non riesca a cambiare colore al titolo.. vediamo..

A. A. W. portale !

lunadicarta on Apr-17-2008

Ci siamo quasi …

Grazie alle mani miracolose di Raffa (Raffa Santo Subito!) e ad una provvidenziale collaborazione del forum di sviluppo di Word Press Italia (non per merito mio come dice quel sant’uomo in prima pagina) ora abbiamo tutte le funzioni di sviluppo per i templates dei blog.

Io scrivo poco, sì. Mi scuso, ma quando sono sul portale sono in faccende affaccendata e lavoro alla realizzazione dei blog degli Artisti. Tra ieri e oggi ho realizzato i blog della Associazione Alqantara, fondata da palestinesi e italiani, e quello dei ragazzi del Deposito dei Segni, già da domani impegnati per il festival itinerante di Al-Janana, ed il teatro di strada nei campi profughi palestinesi in Libano.

Ho seguito anche la realizzazione del blog di Adramelek Theater, l’artista del diritto, il nostro “giudice anticopyright”, ovvero Gennaro Francione, che ringrazio della adesione spontanea e affettuosa a questa iniziativa.

A breve attendo anche Franco Piri Focardi, artista, poeta e letterato, nonché ideatore e regista di “Creativa”, la splendida rassegna di Arti varie che si svolge annualmente a Rignano sull’Arno in giugno.

Come non ringraziare la saggia e calma “chiarezza” del mio amico e scrittore Paolo Ragni, la cui presenza qui è segno di stabilità e di progresso. E come non fare altrettanto con Edvino Ugolini, l’ambasciatore della Rete all’estero a breve in Libano con i ragazzi del Deposito dei Segni, e Stella Cappellini, mente politica e sindacale della Rete Artisti e poliedrica artista sassofonista toscana…

Lu’

Tiepolo ad Artists Against War

lunadicarta on Apr-7-2008

 

by Lunadicarta

Sale alcali

lunadicarta on Apr-2-2008

 

 

 

Sale Alcali

 

 

 

Loredana Morandi

 

miniatura a china su carta pergamena

Ehilà !!! Si parte !!!

lunadicarta on Apr-1-2008

Welcome to artistsagainstwar.info. This is my first post!

Si !!! Siamo alle battute di arrivo per il lancio di questo splendido portale per blog, che amplierà le opportunità aggregative della Rete degli Artisti contro le guerre, moltiplicando e facilitando il loro costante impegno sociale e politico.

Da una primordiale rete di blog e persone, scesa in piazza per la Pace con uno striscione bianco, è nato nel web un importante portale, fedele amico di tante campagne, che oggi si fa nuovamente “rete” e aggregazione tra artisti di tutte le nazionalità, etnie ed interessi artistici e culturali.

Questo non è ancora un documento ufficiale, ma è bene iniziare subito a ringraziare le persone fantastiche, che in questo momento stanno lavorando con noi:

Raffa il magico Admin e partner per la The Next System, Davide il geniale grafico, che sta realizzando il banner del portale, Andrea il nostro mitico e ottimo webmaster su bloggersperlapace.

Presto giungeranno qui tutti gli amici di vecchia data e quelli nuovi, ancora da conoscere.

Io li aspetto tutti con il cuore gonfio di entusiasmo e, per ragioni personali, dedico le mie prossime 24 ore ad un silenzio in trepidante attesa dell’arrivo delle persone più care.

Lu’ - 1 aprile 2008